promotion-badge Spedizione gratuita per ordini superiori a €90 in tutta Italia
Back to Blog
Posted on: 2021.01.26

Mandorle

L’olio di mandorle si estrae per spremitura dei semi degli omonimi alberi – Prunus dulcis o Prunus amygdalus (mandorlo, varietà dolci ed amare) – con una resa che si attesta mediamente tra il 40 ed il 60%.
L’olio di mandorle dolci, che alla vista si riconosce per l’aspetto limpido ed il colorito giallo tenue, viene principalmente impiegato in cosmetica e dermatologia come emolliente – protettivo della cute, in preparati ad azione idratante, antipruriginosa e contro gli esiti di scottature.
Le sue proprietà elasticizzanti, rendono l’olio di mandorle dolci un ottimo alleato contro le smagliature, incluse quelle gravidiche; a tale scopo, dev’essere applicato – con finalità non tanto curative, quanto piuttosto preventive – sulla cute di addome, cosce, fianchi e seno.
La frazione insaponificabile dell’olio di mandorle, con proprietà antiossidanti ed anti-aging, è modesta, specie se paragonata a quella di altri oli, come l’olio di oliva o di avocado.

0